RIVIVI IL CORSO DI ALTA FORMAZIONE SIGOT

MODULO 1

MODULO 2

RAZIONALE

L’attuale pandemia COVID 19 ha portato in grande evidenza l’importanza della promozione della Salute nelle Strutture Residenziali con i programmi vaccinali e la comunità scientifica cerca di favorire l’attuazione dei piani vaccinali come strumento di cura con forte risparmio su costi umani ma anche economici. La crescente disinformazione spesso portata dal web, dove notizie negative apparentemente legate all’uso dei vaccini vengono rimbalzate sui social senza alcun filtro scientifico, va combattuta dagli addetti ai lavori con la divulgazione specialistica sulla utilità delle vaccinazioni e su come i vaccini vengono autorizzati solamente dopo un’attenta valutazione del profilo di efficacia e di sicurezza. Iniziative di studio condotte in anziani residenti in RSA sottoposti a vaccinazioni, come l’attuale SIVAX-RSA promosso da SIGOT e Istituto Superiore di Sanità, aiutano a comprendere il profilo di efficacia e sicurezza dei vaccini mediante appropriato monitoraggio.

La promozione di salute nell’anziano richiede un approccio multidimensionale alla persona con interventi multi-componenti integrati in cui attività fisica ed appropriata alimentazione, assieme alla prevenzione delle infezioni, sono oggi riconosciuti come i pilastri fondamentali per la riduzione del rischio per le malattie tipiche della terza età.

In questo contesto è cruciale che il trasferimento delle conoscenze teoriche e le informazioni operative ai professionisti che operano nelle RSA venga basato su evidenze scientifiche e linee guida aggiornate secondo un approccio di monitoraggio continuo garantito da istituzioni dedicate quali SIGOT (Società Italiana Geriatria Ospedale e Territorio) e CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche). 

OBIETTIVI DEL CORSO

Obiettivo principale del Corso di Alta Formazione in “Promozione della Salute degli Anziani nelle Strutture Residenziali“ è un invito all’azione per tutti coloro che desiderano impegnarsi a sostenere e diffondere programmi di promozione della salute attraverso le vaccinazioni, lo svolgimento di attività fisica regolare e l’attuazione di programmi alimentari appropriati per la persona anziana.

Obiettivi specifici riguardano un approfondimento delle conoscenze teoriche e operative nei seguenti temi specifici:

1. Le vaccinazioni, in quanto rappresentano l’intervento più efficace e sicuro per la prevenzione delle principali malattie infettive;
2. 
l’attività fisica regolare i cui effetti benefici sulla salute sono ampiamente documentati, grazie all’azione di contrasto alle malattie cardiovascolari e metaboliche, l’osteoporosi, la sarcopenia e la maggior parte dei fattori di rischio derivanti dall’inattività fisica e dallo stile di vita sedentario;
3. la corretta alimentazione, ispirata ai concetti fondamentali della dieta mediterranea, fornisce un contributo essenziale per una vita il più possibile attiva ed in buona salute anche in età molto anziana.

Per l’incontestabile impatto che i programmi di promozione di salute hanno sull’anziano, SIGOT, in collaborazione con  CNR intende promuovere una importante iniziativa di formazione dedicata in maniera specifica a professionisti e familiari-caregivers dei soggetti anziani residenti in Strutture Residenziali.

PROGRAMMA

MODULO I: Mercoledì 20 Ottobre 2021 ore 15.00/19.00 (4 ore)

Introduzione del Corso e apertura dei Lavori
Alberto Pilotto, SIGOT, Stefania Maggi, CNR

1. Definizione e storia delle politiche vaccinali: il vaccino come diritto, il vaccino come dovere
Claudio Costantini, Daniele Rodriguez

2. Vaccinazioni in sicurezza: i vaccini e l’anziano fragile
Alberto Castagna, Alberto Cella

3. L’attività fisica e la ri-attivazione funzionale come parte integrante dell’intervento multi-componente dell’anziano
Luigi Casale, Maurizio Massucci 

4. La nutrizione come parte integrante dell’intervento multi-componente dell’anziano
Virginia Boccardi, Nicola Veronese

MODULO II: Mercoledì 3 Novembre 2021 ore 15.00/19.00 (4 ore)

1. Raccomandazioni del Ministero della Salute e Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale
Paolo Bonanni

2. Importanza della vaccinazione antinfluenzale: confronto di RCP e studi clinici
Stefania Maggi

3. La prescrizione dell’esercizio fisico in specifiche condizioni patologiche: fratture di femore, ictus cerebrale e malattie neurodegenerative
Franco Vallone, Massimo Venturelli

4. La prescrizione nutrizionale in specifiche condizioni patologiche: diabete mellito e disturbi del metabolismo, insufficienza renale, demenza
Andrea Fabbo, Michela Zanetti

INFORMAZIONI

ISCRIZIONI
Clicca sul pulsante «ISCRIVITI» e registrati. Riceverai una mail che contiene il link di conferma dell’iscrizione.

E.C.M. – Educazione Continua in Medicina
La FAD è stata inserita da Aristea Education – Provider accreditato dalla Commissione Nazionale per Formazione Continua con il numero di accreditamento 500 nel proprio piano formativo 2021 nell’ambito del Programma Nazionale E.C.M. (Educazione Continua in Medicina).
La FAD è strutturata in due moduli, per i professionisti sanitari che avranno conseguito l’idoneità di primo livello, è possibile accedere al secondo modulo che prevede un test finale con votazione in trentesimi, con soglia di superamento prevista al 75% e conseguimento di una certificazione SIGOT di Corso FAD di Secondo Livello in Promozione della Salute degli Anziani.

OBIETTIVO FORMATIVO
Linee guida, protocolli e procedure

PROVIDER E.C.M.